Visite in programma

Lasciati emozionare dalla bellezza dell’Arte e scegli la tua visita guidata preferita…
Vuoi una bella idea per un regalo perché non sai proprio cosa regalare? 

Regala una visita guidata o un carnet di visite! 
♣ Per rimanere aggiornati sui miei eventi (visite guidate, tour giornalieri e viaggi): 
Metti "Mi Piace" nella pagina Facebook Voglia di Arte
Iscriviti al gruppo Facebook "Voglia di Arte - Visite guidate e tour" dove potrai anche pubblicare le tue foto sulle visite guidate e i viaggi fatti con Voglia di Arte Official
Iscriviti al gruppo "Voglia di Arte Official" su MEETUP: https://www.meetup.com/it-IT/Voglia-di-Arte/
Invia una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com per ricevere la newsletter


L'ideazione degli itinerari delle visite e dei viaggi è realizzata da Maria Alessandra de Caterina ed è soggetta a Copyright© - Tutti i diritti riservati

VISITE IN PROGRAMMA

PALAZZO AERONAUTICA E MARCELLO DUDOVICH: visita guidata alla mostra e alle sale nobili in stile ‘900 del bellissimo Palazzo Aeronautica – ULTIMI 3 POSTI! 

Sabato 22 Maggio ore 11,25 – AL COMPLETO
Domenica 30 Maggio ore 11,25 – AL COMPLETO
Mercoledi 2 Giugno ore 12 – AL COMPLETO
Sabato 5 Giugno ore 11.30 – AL COMPLETO
Sabato 3 Luglio ore 11.30 ULTIMA DATA! – ULTIMI 3 Posti disponibili!
 
In occasione del 90° anniversario della realizzazione di Palazzo Aeronautica, opera architettonica straordinariamente ricca, moderna e innovativa che simboleggia l’identità e l’essenza storica di tutti gli aviatori, si terrà una mostra dedicata al pittore e cartellonista MARCELLO DUDOVICH (1887 – 1962) che tra la fine del 1930 e il 1933 realizzò dei dipinti murali in alcuni ambienti del palazzo. Un ciclo di murali che dal dopoguerra in poi sono stati martoriati, nascosti e negletti per lungo tempo, e che ora sono tornati alla luce grazie ad un lungo, paziente e difficile lavoro di restauro e di recupero.
Un evento eccezionale ed unico nel suo genere nel corso del quale sarà possibile apprezzare, assieme ai recuperati dipinti murali, più di 200 opere dell’artista e del suo collaboratore Walter Resentera, con documenti, foto e cimeli, provenienti da prestatori e collezioni italiane, pubbliche e private, per la prima volta riunite tutte insieme nella sede Aeronautica. Le opere murali, in particolare, che pochi hanno avuto modo di ammirare e studiare, rappresentano un inedito assoluto nel mondo dell’arte.
Ed è con orgoglio che vi presento questo mostra a cui ho preso parte con un mio nuovo studio, che troverete pubblicato nel catalogo della mostra, dedicato al mio amato “Dudo”, artista di cui mi sono occupata fin dalla mia tesi di laurea, incentrata in particolare proprio sui murali dell’Aeronautica. E in via del tutto eccezionale, visto che ho preso parte a questo importante lavoro, potrò condurvi personalmente alla scoperta di questa interessante mostra: vi farò amare i divertenti e umoristici murali di Dudo e vi parlerò della modernissima aeromensa, dove erano collocati questi murali, creazione tutta “balbiana” (Italo Balbo fu il ministro dell’Aeronautica proprio in quegli anni). Vedremo anche le bellissime sale nobili di Palazzo Aeronautica in stile ‘900 con gli arredi ancora originali, e altre curiosità, ancora funzionanti, come i famosi paternoster. Sarà una visita a due voci, condotta da me e da un dipendente dell’Aeronautica.
Un evento assolutamente imperdibile!
 
Attenzione: Per partecipare è OBBLIGATORIA la prenotazione.
 
Per info, costi e prenotazioni: prenotazioni@vogliadiarte.com
 
 
ALLA SCOPERTA DI ORVINIO: IL FASCINO DEL BORGO A LUME DI CANDELA TRA DEGUSTAZIONI E ROMANTICI STIMOLI SENSORIALI
Sabato 26 Giugno ore 17.30 
Sabato pomeriggio vi aspetto per scoprire insieme Orvinio, annoverato fra “I Borghi più Belli d’Italia”, che per l’occasione sarà illuminato a lume di candela. Il borgo è il più alto del Parco dei Monti Lucretili e gode di una bellissima e ampia posizione panoramica. Fino al 1863 si chiamò Canemorto e nel XVI secolo divenne prima feudo della famiglia Orsini, poi della famiglia ducale dei Muti, nel 1625 passò ai Borghese e infine passò alla famiglia dei Malvezzi-Campeggi, che sono tuttora i proprietari del castello che domina il borgo sabino. Sorto probabilmente nel XII, nelle cantine del castello sono stati rinvenuti molti scheletri antichi: l’antico maniero era infatti dotato, nel periodo feudale, di botole segrete e trabocchetti, con spade acuminate pronte ad attendere i malcapitati, nel caso non fossero stati invitati dai proprietari.
Camminando per le caratteristiche vie del borgo, vi parlerò della sua storia e vedremo insieme i suoi monumenti.
Al termine della mia visita guidata potrete partecipare ai molti eventi ed iniziative che sono state organizzate dal Comune di Orvinio in collaborazione con tutte le organizzazioni più attive sul territorio. Si potranno degustare ottimi aperitivi presso i bar e i chioschi allestiti per l’occasione e cenare presso i ristoranti che proporranno menù a tema o ordinare alla carta. In tutto il paese ci saranno anche prodotti tipici in vendita e per chi vorrà sarà anche possibile vedere la partita dell’Italia all’interno di alcuni locali.
 
PER PARTECIPARE:
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione massimo entro le 24 ore precedenti la visita, fino a esaurimento posti.
Inviare un messaggio whatsapp al 347/7301146 indicando indicando NOME e COGNOME di ogni partecipante e, se iscritti la prima volta, anche il loro recapito di CELLULARE.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
10,00 €: comprende la mia visita guidata all’interno del borgo e dei monumenti del paese.
Chi è impossibilitato a partecipare è pregato di comunicarlo entro le 24 ore precedenti la visita.
 
 
VISITE GUIDATE AL MAUSOLEO DI AUGUSTO  

Prossimi turni: LUGLIO 2021

VENERDI 9 Luglio – 2 TURNI: ore 12.30 e ore 14.30 

Un dedalo di ambienti, secoli e storie si dipana nel grande ventre della tomba circolare più grande al mondo, nel cuore di Roma.
In realtà questa struttura fu usata come tomba solo per un secolo. Quando, infatti, gli imperatori successivi ad Augusto iniziarono a costruirsi sepolcri diversi, il Mausoleo fu lentamente lasciato in stato di abbandono. Ebbero così inizio le sue trasformazioni, da castello fortificato dei Colonna, ad anfiteatro per spettacoli di corride e fuochi d’artificio. All’inizio del Novecento, con il nome di Auditorium Augusteo, il Mausoleo fu una delle sale da musica più famose d’Europa fino a quando, in epoca fascista, non se ne tentò il restauro.
Era il 1936 quando i picconi del duce demolirono l’Auditorium che sovrastava il Mausoleo e, con questo, le costruzioni che, nei secoli, gli erano cresciute addosso. A interrompere l’intervento ci pensò la guerra e da allora la tomba di Augusto precipitò in uno stato di completo abbandono.
Trascorsero oltre 70 anni di silenzio. Nel 2007 iniziarono i nuovi scavi archeologici del sepolcro e della piazza circostante, mentre nel 2016 prese il via il restauro conservativo che avrebbe restituito al Mausoleo un posto di primo piano tra le ricchezze archeologiche di Roma.
 
⚠️ ATTENZIONE: Per ogni singolo turno il numero massimo consentito è di 10 persone.
Il Biglietto è gratuito per tutti i residenti di Roma e provincia. Per i non residenti il biglietto sarà di 4 euro; sempre per i non residenti: insegnanti, Metrobus e ragazzi tra i 6 e i 25 anni hanno diritto alla riduzione e pagheranno 3 euro.
Per questa visita è necessario il prepagamento. Alle persone prenotate invierò i dati per effettuare il prepagamento.

Quota visita guidata: 12 euro comprensivo del noleggio delle radioline sanificate.
Chi dovrà pagare la quota del biglietto, la pagherà il giorno stesso in contanti.
NB: Al momento le persone che hanno difficoltà nel salire le scale, possono visitare solo il primo piano, ma per Maggio l’ascensore previsto all’interno (al momento ancora incompleto) dovrebbe essere terminato e rendere così accessibile a queste persone anche gli altri piani.
 
Per prenotare inviatemi una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com indicando Nome e Cognome di ogni partecipante e i recapiti di cellulare.
 
 
COME FARE PER PARTECIPARE AGLI EVENTI? 

Per partecipare alle visite è sempre obbligatoria la prenotazione inviando una mail a: prenotazioni@vogliadiarte.com indicando indicando NOME e COGNOME di ogni partecipante e i recapiti di cellulare di ogni partecipante.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
Se non verrà raggiunto il numero minimo di 10 iscritti, questa sarà annullata e chi si è iscritto riceverà comunicazione via e-mail.
Chi è impossibilitato a partecipare è pregato di comunicarlo entro le 24 ore precedenti la visita, inviando una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com.
📌 ATTENZIONE: A SEGUITO DELL'EMERGENZA COVID-19, OGNI PARTECIPANTE DOVRA' RISPETTARE SCRUPOLOSAMENTE LE SEGUENTI MISURE ANTI-CONTAGIO
⚠️ Ogni partecipante dovrà sempre indossare, durante tutto lo svolgimento della visita guidata, la mascherina.
⚠️ NON si potrà partecipare se si lamentano sintomi di infezioni respiratorie (febbre oltre i 37.5 °C, tosse, raffreddore) o se si ha avuto contatti con persone affette da COVID-19 nei 15 giorni precedenti.
PER RICEVERE AGGIORNAMENTI:
1) Mettere “mi piace” alla pagina Facebook @vogliadiarteofficial
2) Iscriversi al gruppo Facebook "Voglia di Arte - Visite guidate e tour"
3) Mettere "parteciperò" all'evento pubblicato sulla pagina Facebook
4) Per ricevere la newsletter invia una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com

4 pensieri riguardo “Visite in programma”

  1. Ho partecipato oggi alla visita guidata alla mostra di Dudovich. La volevo nuovamente ringraziare per le accurate spiegazioni, anche per la sua particolare competenza sull’autore, e spero di poter partecipare ad altre visite.

    1. Grazie molte Maria! Eh sì, Dudovich è stato il mio “primo” amore, e per me è veramente bello poterlo vedere anche qui a Roma, poiché spesso le sue mostre si tengono a Milano, a Trieste, in Romagna ed in altre località del nord. A presto per altre visite guidate e tour!
      M.Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.