Visite in programma

Lasciati emozionare dalla bellezza dell’Arte e scegli la tua visita guidata preferita…

Vuoi una bella idea per un regalo perché non sai proprio cosa regalare? Regala una visita guidata o un carnet di visite! 
* Per costi, scadenze e altre informazioni:
invia una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com
♣ Per rimanere aggiornati sugli eventi di VOGLIA DI ARTE (visite guidate, escursioni e viaggi): 
Metti "Mi Piace" alla pagina Facebook Voglia di Arte
Iscriviti al gruppo Facebook "Voglia di Arte - Visite guidate e tour" dove potrai anche pubblicare le tue foto sulle visite guidate e i viaggi fatti con Voglia di Arte Official
Iscriviti a "Voglia di Arte Official" su MEETUP: https://www.meetup.com/it-IT/Voglia-di-Arte/
Invia un messaggio whatsapp al 3477301146 con NOME e COGNOME per ricevere la newsletter


L'ideazione degli itinerari delle visite e dei viaggi è realizzata da Maria Alessandra de Caterina ed è soggetta a Copyright© - Tutti i diritti riservati

VISITE IN PROGRAMMA 

 

***********************************************

Sabato 6 Aprile ore 9.00    

la versailles d’italia: la reggia di caserta e i fasti dell’epoca borbonica 

*** al completo ***  

Nel 1752 Carlo di Borbone, re di Napoli e di Sicilia, volle innalzare nella pianura di Terra di Lavoro una grandiosa reggia. Questo palazzo doveva essere ancora più bello delle grandi regge europee dell’epoca, come Versailles a Parigi, voluta da Luigi XIV, il Re Sole o Schönbrunn a Vienna.
E così nacque la reggia di Caserta, la più grande residenza reale del mondo, un vero gioiello del nostro patrimonio artistico che dal 1997 è stata inserita nel patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Copre più di 47.000 metri quadrati con 4 cortili interni. Il palazzo è alto più di 40 metri e si sviluppa su 5 piani e 2 sotterranei. Al suo interno ci sono 1200 stanze, 34 rampe di scale e ben 1742 finestre!
Tutto questo è opera di uno dei più grandi architetti del Settecento, Luigi Vanvitelli, figlio del più importante pittore di vedute, Gaspar Van Wittel. Oltre agli operai e ai capomastri qui lavorarono anche 250 pirati turchi, catturati in mare, e 330 tra forzati e condannati.
 
👉 Con visite guidate vedremo il TEATRO DI CORTE 🎭 un piccolo e prezioso teatro riservato ai Reali. Vi guiderò poi personalmente al PARCO REALE ⛲ e al bellissimo GIARDINO INGLESE 🌳🐞🌺 realizzato nel 1782 per la regina Maria Carolina. Dopo la pausa pranzo (libera) una guida locale, riservata in esclusiva al nostro gruppo, ci guiderà alla scoperta degli APPARTAMENTI STORICI 👸🏻🤴🏻 della Reggia e alle NUOVE SALE aperte nel percorso museale.
Per chi vorrà, concluderemo la nostra giornata prima di rientrare a Roma con un’ottima pizza napoletana 🍕
 
L’appuntamento è direttamente alla Reggia di Caserta.
Si consiglia di venire in treno (treno diretto da Roma alla Reggia di Caserta, al momento ci sono ancora ottime offerte sui biglietti) o in auto propria.
Treni consigliati: ITALO 🚅
➡️ Andata ROMA TERMINI – CASERTA (diretto): 7.45 – 8.51
➡️ Ritorno CASERTA – ROMA TERMINI (diretto): 21.09 – 22.15
 
⚠️⏰⚠️ Le prenotazioni e il pagamento tramite bonifico bancario dovranno pervenire entro la fine del mese di febbraio
 
QUANTO❓
La quota a persona comprensiva di visite guidate al Parco Reale, al Giardino Inglese e agli Appartamenti Reali + biglietto di ingresso comprensivo della visita al Parco, Giardino Inglese, Appartamenti Reali e Teatro di Corte (con visita guidata) + accompagnatore/guida per tutto il giorno:
💰 Quota con biglietto intero: 53,00 euro (il prezzo del biglietto considerato nella quota è quello che dal 1°marzo 2024, in ragione dell’ampliamento del percorso museale e dell’apertura della mostra “Visioni”, sarà un po’ aumentato).
💰 Quota con biglietto ridotto (ragazzi 18- 24): 36 euro
💰 Quota con biglietto gratuito (minori 18 anni, studenti, giornalisti, Insegnanti, guide turistiche, operatori associazioni volontariato): 33 euro
 
Nella quota NON è compreso il treno e i pasti.
_______________________________________________
Dettagli per iscrizione:
* Per partecipare al viaggio: inviare una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com con nome e cognome dei partecipanti, indirizzo mail ed un numero di cellulare di riferimento
 
 
 

Sabato 2 Marzo ore 10.50   

dove tutto ebbe inizio: l’eclettico villino douhet in prati  – ultimo appuntamento

 
** ULTIMI 10 POSTI DISPONIBILI **
 
Ultimo appuntamento per visitare un villino liberty nel quartiere Prati dove, fin dai primi anni ’20, vi abitò il Generale Giulio Douhet, un importante teorico dell’aviazione che divenne famoso per la pubblicazione “Il dominio dell’aria” del 1921, in cui si teorizzava per la prima volta la necessità e l’importanza di una aviazione indipendente, cosa che effettivamente avvenne pochi anni dopo.
A lui e a sua moglie, Teresa (Gina) Casalis, si deve la particolare decorazione eclettica dell’intero appartamento. Furono loro stessi ad eseguire in gran parte le decorazioni, dove si mescolano più stili con richiami anche al gusto esotico in auge allora e simboli esoterici.
Dopo la morte del Douhet, avvenuta prematuramente il 14 febbraio 1930, la vedova non avendo avuto figli, il 21 giugno 1955 dispose che il villino fosse oggetto di lascito, per legato testamentario, all’Aeronautica Militare.
Vedremo anche la mostra itinerante sul Centenario dell’Aeronautica Militare allestita al Villino Douhet che ripercorre la storia, le capacità e le tradizioni dell’Aeronautica Militare nei suoi primi 100 anni.
 
Come per Palazzo Aeronautica (chi venne alle mie visite di allora se lo ricorderà), sarà una visita guidata a due voci: io mi occuperò della parte storica-artistica mentre il personale interno si occuperà della spiegazione dei pannelli sui 100 Anni dell’Aeronautica.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA’ DI PAGAMENTO:
Il costo dell’evento è di € 10,00 euro a persona per la visita guidata.
L’ingresso al Villino è gratuito,
La quota di partecipazione si versa in contanti il giorno stesso della visita, direttamente sul posto. Si prega di portare la quota esatta da versare.
 
PER PARTECIPARE:
Per partecipare alla visita guidata è obbligatoria la prenotazione inviando un messaggio whatsapp al 3477301146 o una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com indicando la data e il titolo della visita, nome e cognome delle persone prenotate con i loro cellulari.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
 
Chi è impossibilitato a partecipare è pregato di comunicarlo entro le 24 ore precedenti la visita, inviando una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com o inviando un sms o un messaggio su WhatsApp al numero 347/7301146.
 
Il luogo esatto dell’appuntamento sarà comunicato alle persone prenotate.
 
 
 
Sabato 2 Marzo ore 18.00

la casa dei cavalieri di rodi al tramonto – apertura straordinaria 

Cavalieri Ospitalieri, Cavalieri di San Giovanni, Cavalieri Gerosolimitani, Cavalieri di Malta, Cavalieri di Rodi, Cavalieri Templari… ma, esattamente, chi sono? E cosa li accomuna?
Faremo un tuffo nella storia, entrando in uno dei luoghi tra i più affascinanti e più segreti di Roma. Il sito, già edificato in epoca romana, fu poi trasformato nel Medioevo in un convento dai monaci basiliani, poi divenne sede del Priorato dell’Ordine, e ancora convento di monache domenicane e di nuovo di proprietà del Sovrano Militare Ordine di Malta.
Incastonata tra i Mercati di Traiano, la Salita del Grillo e il Foro di Augusto, la Casa emerge sull’intera area dei Fori Imperiali, con il suo alzato medievale. Dopo aver visitato l’esterno dell’edificio e le sue sale interne, ci affacceremo dalla splendida loggia quattrocentesca che rende l’edifico un unicum nell’architettura della città e godremo di uno spettacolo magnifico che spazierà dai Fori, all’Altare della Patria e oltre.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA’ DI PAGAMENTO:
Il costo della visita guidata è di € 15,00 euro a persona auricolari compresi.
Alla quota della visita guidata ci sarà da aggiungere il prezzo del biglietto per l’apertura straordinaria: € 10,00
Per questa visita è obbligatorio il prepagamento tramite bonifico bancario. Alle persone prenotate saranno indicate le modalità per il pagamento.
Numero minimo partecipanti: 10
 
PER PARTECIPARE:
Per partecipare alla visita guidata è obbligatoria la prenotazione inviando un messaggio whatsapp al 3477301146 o una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com indicando la data e il titolo della visita, nome e cognome delle persone prenotate con i loro cellulari.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
Chi è impossibilitato a partecipare è pregato di comunicarlo entro le 24 ore precedenti la visita, inviando una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com o inviando un sms o un messaggio su WhatsApp al numero 347/7301146.
Il luogo esatto dell’appuntamento sarà comunicato alle persone prenotate.
 
 
 
Sabato 9 Marzo ore 10.30

apertura straordinaria del monastero di santa francesca romana a tor de’ specchi 

Il 9 Marzo si festeggia Francesca Romana e solo in questo giorno dell’anno apre al pubblico il Monastero di Tor de’ Specchi, fondato nel 1433 da Francesca Bussa de’ Ponziani, poi definita “la più romana di tutte le sante”. Francesca nacque e visse, dal 1384 al 1440, anno della sua morte, in una Roma turbata da lotte fratricide, da carestie e da epidemie. Tanto meravigliosa fu la sua opera e tutta la sua vita che il popolo le attribuì, come riconoscimento, l’appellativo di “Romana” e continuò ad invocarla nei secoli quale protettrice di Roma.
Alcune parenti e amiche scelsero di condurre, insieme a lei, una vita più genuinamente cristiana. Si formò così il primo nucleo di “oblate” che Francesca pensò di riunire in un’unica casa a Tor de’ Specchi.
E’ una visita di grande suggestione, in quanto si entra all’interno di una casa del ‘400 ancora in gran parte conservata, con dei bellissimi cicli di affreschi recentemente restaurati.
Per mantenere vivo nei secoli il ricordo di Francesca Romana, dopo la sua morte le prime Oblate del convento vollero che la loro casa fosse affrescata con gli episodi più salienti della sua vita. Il ciclo, terminato nel 1468, racconta le innumerevoli guarigioni che avvenivano per mezzo del tocco delle sua mani e del suo carisma. Suggestivo anche l’altro ciclo monocromo posteriore di alcuni anni (1485) che narra le lotte di Francesca con il demonio.
La visita guidata sarà condotta Maria Alessandra de Caterina, storica dell’arte e guida turistica abilitata di Roma
_______________________________
ATTENZIONE: NON ESSENDO POSSIBILE PRENOTARE L’INGRESSO, CI SARA’ LA FILA PER ENTRARE E NON C’E’ MODO DI EVITARLA.
Inoltre parte della spiegazione sulla storia della Santa e del convento avverrà anche all’esterno, prima di entrare nel luogo e al termine della visita, poiché all’interno alcuni spazi sono piccoli e le persone non possono sostare troppo a lungo per consentire e facilitare l’accesso a tutti.
 
PER PARTECIPARE:
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione inviando una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com o un messaggio whastapp al 3477301146 indicando DATA e TITOLO DELL’EVENTO + NOME, COGNOME e CELLULARE di ogni partecipante.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
15,00 €: comprende la visita guidata e il noleggio degli auricolari.
** L’ACCESSO AL CONVENTO E’ GRATUITO **
Per questa visita è previsto il prepagamento tramite bonifico bancario. Alle persone prenotate saranno specificati i dati per procedere al pagamento.
 
 

Giovedì 14 Marzo ore 11.45

la casa dei cavalieri di rodi al foro di augusto e la loggia  

 

Cavalieri Ospitalieri, Cavalieri di San Giovanni, Cavalieri Gerosolimitani, Cavalieri di Malta, Cavalieri di Rodi, Cavalieri Templari… ma, esattamente, chi sono? E cosa li accomuna?
Faremo un tuffo nella storia, entrando in uno dei luoghi tra i più affascinanti e più segreti di Roma. Il sito, già edificato in epoca romana, fu poi trasformato nel Medioevo in un convento dai monaci basiliani, poi divenne sede del Priorato dell’Ordine, e ancora convento di monache domenicane e di nuovo di proprietà del Sovrano Militare Ordine di Malta.
Incastonata tra i Mercati di Traiano, la Salita del Grillo e il Foro di Augusto, la Casa emerge sull’intera area dei Fori Imperiali, con il suo alzato medievale. Dopo aver visitato l’esterno dell’edificio e le sue sale interne, ci affacceremo dalla splendida loggia quattrocentesca che rende l’edifico un unicum nell’architettura della città e godremo di uno spettacolo magnifico che spazierà dai Fori, all’Altare della Patria e oltre.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA’ DI PAGAMENTO:
Il costo della visita guidata è di € 15,00 euro a persona auricolari compresi.
Alla quota della visita guidata ci sarà da aggiungere il prezzo del biglietto:
– GRATUITO PER I POSSESSORI DI MIC CARD (residenti a Roma e nella Città Metropolitana di Roma, ai domiciliati temporanei e agli studenti delle Università pubbliche e private presenti nel territorio cittadino e nella Città Metropolitana di Roma. Validità carta: 12 mesi dal momento dell’attivazione)
– Intero € 4,00
– Ridotto € 3,00
(per le altre condizioni di gratuità e riduzioni sul biglietto di ingresso: https://www.museiincomuneroma.it/…/condizioni_di…)
La quota di partecipazione si versa in contanti il giorno stesso della visita, direttamente sul posto. Si prega di portare la quota esatta da versare.
 
PER PARTECIPARE:
Per partecipare alla visita guidata è obbligatoria la prenotazione inviando un messaggio whatsapp al 3477301146 o una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com indicando la data e il titolo della visita, nome e cognome delle persone prenotate con i loro cellulari.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
Chi è impossibilitato a partecipare è pregato di comunicarlo entro le 24 ore precedenti la visita, inviando una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com o inviando un sms o un messaggio su WhatsApp al numero 347/7301146.
 
Il luogo esatto dell’appuntamento sarà comunicato alle persone prenotate.
 
 

 

 
COME FARE PER PARTECIPARE AGLI EVENTI? 

Per partecipare alle visite è sempre obbligatoria la prenotazione inviando una mail a: prenotazioni@vogliadiarte.com o un messaggio whatsapp al 3477301146 con TITOLO e DATA DELLA VISITA + NOME, COGNOME e CELLULARE di ogni partecipante.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
Chi è impossibilitato a partecipare è pregato di comunicarlo entro le 24 ore precedenti la visita, inviando un messaggio whatsapp al 3477301146

5 pensieri riguardo “Visite in programma”

  1. Ho partecipato oggi alla visita guidata alla mostra di Dudovich. La volevo nuovamente ringraziare per le accurate spiegazioni, anche per la sua particolare competenza sull’autore, e spero di poter partecipare ad altre visite.

    1. Grazie molte Maria! Eh sì, Dudovich è stato il mio “primo” amore, e per me è veramente bello poterlo vedere anche qui a Roma, poiché spesso le sue mostre si tengono a Milano, a Trieste, in Romagna ed in altre località del nord. A presto per altre visite guidate e tour!
      M.Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.